Figurine Panini - la giornata
20 ottobre 2004

 

L’appuntamento è al casello autostradale di Modena Nord da dove, in pochi minuti, raggiungiamo la sede della Panini. Ci aspetta la signora Daniela che ci accompagna con grande simpatia nella visita dello stabilimento e del piccolo museo annesso. Il museo raccoglie praticamente tutte le collezioni Panini, dal primo album dei Calciatori uscito nel 1961 alle più recenti pubblicazioni di quella che, pur avendo allargato la produzione, ancora oggi è l’azienda leader nel settore delle figurine da collezione. Un trionfo di figurine, album, manifesti, libri che ci riportano alle nostre passioni di ragazzi. Interessante è il processo di lavorazione e di imbustamento delle figurine, tutto automatizzato, ma soprattutto l’archivio degli arretrati, gestito ancora oggi con la passione e la cura di una volta. Tantissime sono infatti le richieste che arrivano da tutto il mondo per completare gli album. Al termine della visita, dopo aver acquistato alcuni album, Daniela ci regala una borsa Panini.

Si va poi alla tipica trattoria L’Antica Grama dove il menù ruota tutto intorno alla tigella, specialità di pane tipico di Modena.

Il pomeriggio è dedicato ad un’altra specialità modenese, l’aceto balsamico tradizionale. Poco fuori Modena si trova, dalla metà del 1800, l’Acetaia Malpighi che ha tramandato le proprie consuetudini da ben cinque generazioni e che ogni anno è visitata da più di diecimila persone. Quando arriviamo, sta uscendo una allegra comitiva americana. Monica e Roberta ci presentano i diversi prodotti e ci spiegano le regole seguite per ottenere il migliore aceto balsamico tradizionale, che qui invecchia in più di 2.500 piccole botti. Al termine dell’interessante visita ci viene riservato un assaggio di tre diverse tipologie di aceto. Due giorni dopo, il quotidiano La Provincia Pavese racconterà del nostro incontro alla scoperta dell’aceto balsamico. Per salutarci e concludere la giornata ci concediamo un ultimo bicchiere in un bar di San Donnino, piccola frazione di Modena.

Figurine Panini la giornata i partecipanti
e il ristorante
galleria
fotografica
curiosità link utili

freccia.gif (904 byte)

torna alla home