La Fisarmonica di Stradella

La fisarmonica uno strumento musicale legato alla tradizione popolare. Il primo brevetto stato depositato a Vienna nel 1829. I pi importanti centri di produzione in Italia si trovano a Stradella (Pavia) e a Castelfidardo (Ancona). Qui fu costruita da Paolo Soprani la prima fisarmonica italiana nel 1863 ma Stradella che nasce nel 1876 la fisarmonica polifonica come la conosciamo oggi per opera di Mariano Dallap a cui dedicato, sempre a Stradella, il civico museo della fisarmonica. In questo comune, in provincia di Pavia, hanno operato negli anni oltre trenta fabbriche di fisarmoniche, ma ora ne sono rimaste sei che producono lo strumento a livello ancora artigianale. Il museo stato aperto nel 1999 ed articolato in tre settori. Vi si trovano numerosi documenti e fotografie ma anche il prezioso prototipo, costruito nel 1871, considerato la prima fisarmonica moderna (nella foto). Sono esposti anche gli antichi arnesi da lavoro, con la descrizione delle varie fasi necessarie per realizzare una fisarmonica e dei materiali utilizzati. L'esposizione termina con numerosi strumenti, in ordine cronologico di realizzazione.

La fisarmonica
di Stradella

la giornata

i partecipanti
e il ristorante

galleria fotografica
1 - 2

link utili

freccia.gif (904 byte)

torna alla home