Fausto Coppi - la giornata
22 settembre 2000

Partenza da Milano in tarda mattinata e arrivo alla trattoria del Viaggiatore a Montegioco (AL) per l’ora di pranzo, dove ci attende Piero Coppi, cugino di Fausto, sindaco di Castellania e custode del mausoleo di Fausto e Serse Coppi. Tra piatti e bicchieri di vino si parla di ciclismo, quello dei tempi di Coppi e quello di oggi e si ricorda qualche episodio della vita del Campionissimo.

Dopo pranzo ci rechiamo a Castellania, paese natale di Fausto Coppi, dove sorge il mausoleo dedicato a lui e a suo fratello Serse. Piero Coppi ne è il custode e ci apre la sala dove sono esposte le maglie, i trofei e le biciclette di Fausto.

Si passa poi a visitare la casa natale dei Coppi, recentemente restaurata, dove sono esposti tanti altri ricordi, foto, ritagli di giornale, libri.

Al termine della visita l’iscrizione per tutti all’associazione Fausto e Serse Coppi a Castellania.
Prima del ritorno a casa si prende un caffè al nuovo ristorante L’Airone e poi ultima sosta in un fumoso bar di Villavernia, altro piccolo paese sulle colline tortonesi.

Fausto Coppi la giornata

i partecipanti
e il ristorante

il grande
airone

una canzone
per Coppi

galleria fotografica

link utili

freccia.gif (904 byte)

torna alla home